Share on facebook
Share on linkedin
Share on email
Share on whatsapp

Fabbisogno giornaliero di magnesio, quanto assumerne?

Qual è il fabbisogno giornaliero di magnesio e quanto assumerne? Vediamolo insieme.

L’apporto giornaliero consigliato di magnesio, indicato dalle direttive europee, è un valore stimato in 375 mg/die. Questo coincide con il valore nutrizionale di riferimento (VNR) per godere di buona salute.

Sul fabbisogno giornaliero di magnesio incidono alcune variabili. Queste sono:

  • L’età;
  • Il sesso;
  • La costituzione del singolo individuo. 

Con l’avanzare dell’età, ad esempio, è stato osservato che la carenza di magnesio intracellulare aumenta. Tuttavia, la carenza di magnesio è difficilmente rilevabile tramite i classici esami ematici. Questo rende fondamentale continuare a integrare magnesio con l’avanzare dell’età.

Fabbisogno di magnesio – I dosaggi medi consigliati da EFSA

Come detto in precedenza, il fabbisogno medio giornaliero di magnesio è stato stimato in 375 mg.  In media l’apporto di magnesio viene coperto dall’assunzione di circa due cucchiaini di polvere di magnesio al giorno.

Il dosaggio giornaliero medio di magnesio consigliato da EFSA varia in base a sesso ed età:

UOMO

  • Tra 1 e 3 anni: 175 mg
  • Tra 3 anni e 10 anni: 240 mg
  • Tra 10 anni e 18 anni: 300 mg
  • Tra 18 anni e 65 anni: 375 mg
  • Tra 65 anni e 75 anni: 360 mg
  • Da 75 anni in su: 325 mg

DONNA

  • Tra 1 e 3 anni: 160 mg
  • Tra 3 anni e 10 anni: 220 mg
  • Tra 10 anni e 18 anni: 295 mg
  • Tra 18 anni e 65 anni: 305 mg
  • Tra 65 anni e 75 anni: 290 mg
  • Da 75 anni in su: 290 mg